domenica 6 settembre 2015

#YoutubeTag: what's on my phone/computer

Eccoci qui col primo di una serie di tag che vi avevo promesso che vi avrei fatto.
Sono post molto più leggeri del solito, ma che comunque vi permetteranno di capire qualche particolare di più di me stessa.
Ho deciso di portare avanti lo youtube tag pubblicando questi post anche su Marty's Space, dato che il luogo mi sembra anche più consono visto che è roba da blog normali (lo metto anche qui perché comunque racconto cose personali).
TRATTO DA THE DIARY OF REVENGE.
L'idea mi è venuta prima usando quel rincoglionito del mio computer, e avendo visto più volte video su youtube che facevano vedere applicazioni nei telefoni, cosa che mi ha aiutata molto nello scoprirne altre.
Vi parlo quindi delle cose che uso sul telefono, computer e ipod/ipad.
Vi ho sempre detto che odio il mio computer visto che è rincoglionito da quando l'ho preso (estate 2011), lo uso principalmente per vedere qualche programma in streaming, scaricare le foto, sistemare la musica e a volte scrivere. Quindi i principali programmi preinstallati che uso sono la cartella immagini, chrome e il blocco note.
Per gestire la musica, dato che amo usare gli Apple, uso ITunes. Inizialmente l'ascolto da spotify, se mi piace poi la scarico da youtube attraverso il convertitore online o meno in mp3 e ce l'ho sull'iPod. Se arrivo ad amare quel cd in particolare, va a finire che alla fine me lo compro, non sono una fuorilegge totale ;)
Le immagini di solito non le modifico sul computer, ma se succede o uso quello automatico di Windows, per fare i miei adorati collage uso Picasa, un programma occasionale ma tipo photoshop è Gimp, e poi metto filigrana ed effetti vari su Photoscape.
Per la musica, in particolare le cover, da oggi inizio ad usare Audacity, che permette di registrarle in modo semplice ma ottenendo un risultato professionale se lo si sa usare, devo prenderci un po' la mano.
Se per caso ho comprato cd e non ho la versione digitale oppure mi scoccia riscaricarla e lo voglio mettere sull'iPod o sul telefono, lo converto in mp3 con un programmino geniale, CdEx, lo conosco da quando sono piccola ed è sempre stato di grande aiuto.
Per collegarmi con i miei amici sparsi nel mondo uso o Skype oppure Oovoo, solo che di solito questi li trovate nell'iPad o nel telefono direttamente. Anche se in realtà mi vanno molto meglio le videochiamate da Facebook, però fa niente.
Passiamo quindi all'iPod che in più ha solo una radio Wi-Fi con la quale ascolto anche quelle all'estero (fra cui la mia amata Cadena Dial), iTuner; l'iPad invece, fino a che non arrivasse padellefono, aveva tutte le app che il telefono vecchio non poteva contenere, adesso invece spiccano alcune per modificare occhi nelle foto o magari una che ha quasi le stesse funzioni di Gimp che è Picsart, che mi ha salvata più volte. Oppure, cimentandomi nell'organizzare viaggi, ho lì Tripadvisor che mi aiuta ad organizzare i tour nelle città e scoprirne la storia, Skyscanner e Trivago che invece reputo i migliori in questo campo dato che mi hanno sempre mostrato le offerte più convenienti.
Possiamo trovare inoltre cose collegate alle tv estere, come per esempio Antena3, oppure i siti Guardaserie e Vercanalestv che sono troppo utili sia per il fatto che stia vedendo 1947184 serie alla volta che quando ho Laura dall'altra parte del mondo e necessito vederla.
Io amo fare acquisti su Internet, anche se ogni tanto mi faccio personalizzare qualcosa e quindi vado alla ricerca di siti nuovi, quelli che uso proprio tanto sono Amazon e wish, nonostante i suoi tempi di merda di consegna.
Fino a poco tempo fa, anzi, un annetto, prima dell'ultimo aggiornamento, ero abbastanza attiva anche sul mio Soundclud dove registravo cover, solo che adesso non ci riesco più da un bel po', per questo tento di far qualcosa di decente con Audacity così che poi torno a rimettere qualcosa lì sul mio canale, non mi piace abbandonarlo cosi quando invece canto di continuo. Ovviamente lì c'è anche la mia radio Spreaker, dove ogni tanto parlo con gli ascoltatori di Marty's space.
E infine arriviamo al telefono, dove faccio la maggior parte delle cose. Da qui gestisco i miei social network, cioè Facebook, whatsapp, twitter (@MartyPausini), instagram (_martii), tumblr (revengesdiary) e le mie email di yahoo (quelle dei social network e cose inutili) e gmail (quella seria).
Poi mi occupo da qui della gestione dei blog, attraverso le app di blogger e wordpress, E la maggior parte delle foto e delle cose che mi faccio personalizzare le creo e le modifico con Pixlr e Vsco cam. Quando mi prende a suonare uso le applicazioni La cuerda e ultimate guitar per vedere gli accordi (sono le migliori che ho trovato, anche se a pagamento).
Ovviamente non può mancare iLaura per avere il fan club della Pausini sempre a portata di mano, Simple mp3 per scaricarmi le canzoni senza collegare sempre il telegono al computer, Candy Camera, alcuni con i Quiz patente, il calendario mestruale come quello dei compleanni, anche se li ricordo.
Non può mancare infine Clean master, colui che mi toglie tutta la merdaccia inutile che si accumula nel telefono (non modifica messaggi, galleria o cose simili, solo cose che neanche sapete che ci siano).
Io quindi lavoro con queste cosette che mi aiutano un sacco e mi agevolano il lavoro per tanti versi. Se avete bisogno di un tutorial su come usarne uno in specifico non esitate a chiedere!
Così concludo il primo dei video tag che vi avevo promesso, abbastanza leggero e io su youtube lo trovo anche abbastanza utile dato che ho scoperto molti programmi nuovi (non mi piace vedere gli aggiornamenti, da ora in poi questo argomento lo farò solo su richiesta). A presto con un nuovo YoutubeTag 😜

Nessun commento:

Posta un commento