sabato 5 luglio 2014

Assenza giustificata.

Non so come iniziare questo post, la verità è che non scrivo qualcosa da davvero tanto tempo. Ma non mi sono dimenticata di voi, anzi, al contrario.
È stato ed è tutt'ora un periodo difficile, strano, dove sto affrontando per la seconda volta una bocciatura, è tutto cosí difficile e confusomin questo momento, ve lo giuro.
Ho rinunciato a tante cose quest'anno per evitare che succedesse di nuovo, ho messo da parte le mie passioni e tutto ciò che mi faceva stare bene per fare uno sforzo totalmente inutile.
E quindi ora, in questo periodo dove vorrei solo scappare, ho paura di cambiare di nuovo in peggio, devo ritrovare me stessa e chiarirmi le idee, e l'unico modo per farlo è proprio riprendere in mano la mia vita, le mie passioni, tutto ció che mi fa bene , incluso tornare a scrivere (cosa già in atto) e a fotografare con una macchina professionale che da marzo non ho avuto il tempo di studiarmi per bene.
Ed eccomi qui, pronta per ricominciare,  pronta per provare a tornare in vita un'altta volta, pronta per vendicarmi di questa vita che da un anno a questa parte non mi ha concesso un attimo di tregua, dimostrarle che no, non mi abbatterà neanche questa volta, nonostante tutto questo non sia per niente facile da sopportare.
Questa settimana partiró, ma prima di farlo voldvo fare un puntata speciale su spreaker dove vi spiegherò tutto cio che è successo in questi mesi,  le esperienze fatte (belle o brutte che siano state) ed i miei progetti futuri, Accompagnata da una colonna sonora speciale,  le canzoni che hanno caratterizzato questo periodo e quest'anno che nonostante tutto non riesco ad odiare, suonate sia da me che registrate. Vi avviso il giorno prima, ci terrei a vedervi online, a sentire che ancoraci siete,
Grazie per la pazienza, grazie per essere qui anche se io sono stata inattiva per tanto tempo. Prometto ripagarvi subito

Nessun commento:

Posta un commento