domenica 17 novembre 2013

"L'illusione della mia vita"

Sapete, non pensavo potesse venirmi l'ispirazione per una nuova storia in questo periodo. Ma si, eppure eccola, quella perfetta, un racconto autobiografico che racconta precisamente cosa ho passato dall'estate 2011 fino ad ora, com'è cambiata la mia vita. Come volevo che andasse e come in realtà è andata. Un racconto parallelo fra sogno e realtà.
Può sembrare simile a Come in un sogno, ma no, è un pò diverso. C'è la mi a vita, quella vera stavolta, quella che sto vivendo. Nell'altro la trama è praticamente la stessa, solo che mi sono lasciata trasportare dalla fantasia e ho creato una storia proprio per Claudia La Rocca, con vicende che raccontano la sua vita e in parte anche la mia.
Ma qui invece è Martina Di Norcia che si racconta, che racconta forse sotto falsi nomi tutto ciò che è successo in due anni. Due anni che mi hanno cambiato profondamente.
Credo di iniziarlo questa sera stessa, spero di finirlo presto e di far uscire qualcosa di decente. Lo pubblicherò anche su efp.
Il primo titolo che mi è venuto è stato in spagnolo, "la ilusion de mi vida", ma non so se lasciarlo così oppure se trovare un'alternativa in italiano, anche perché non mi soddisfa molto la traduzione. Quando mi è venuto in mente ho ripensato ad una canzone di uno dei miei gruppi preferiti, proprio per questo vorrei cambiarglielo... Vabbé, poi deciderò.
Dico solo che oggi, 15 novembre 2013, passati due mesi dal viaggio, inizia quest'altra avventura, che spero appoggerete.
Guardate l'altro post perché le soprese per questo finesettimana non sono finite qui. ;)

Nessun commento:

Posta un commento