martedì 14 maggio 2013

¿Te has olvidado de nosotros?

Noo, non mi sono dimenticata di voi!
È vero, è dal 5 maggio che non scrivo niente, una volta ogni tanto aggiorno quel capitolo ancora incompleto di Come in un sogno, ma non mi sto dedicando quasi per niente al blog.
Scusatemi, dovete perdonarmi.
Io amo maggio, vuol dire che l'estate è quasi arrivata.
Ma detto fra noi, a maggio mi devo sempre fare un culo così, grosso quanto 'na casa.
Studio, recupera le materie che ti mancano, studia, fatti interrogare, prendi bei voti ad interrogazioni e compiti in classe, non farti bocciare, fatti rimandare in meno materie possibili... vabbé, tutto scuola sto mese. Cerco di salvare il salvabile, ce la posso fare, non sono messa tanto male.
Anche perché se io passo questo cazzo di anno, a parte che me ne vado in terzo, non ho intenzione di ripetere di nuovo. E poi regà, posso far avverare i miei sogni!
Posso convincere mia madre a mandarmi in Spagna quest'estate e lì concludere qualcosa col ragazzo di cui sono innamorata e anche passare del tempo con i miei amici spagnoli, potrei vedere il concerto dei Muse che aspetto da novembre con ansia, non vedo l'ora! Che altro? Ah si, avrei più possibilità di essere accettata dalla scuola spagnola Enforex e frequentare quell'anno scolastico lì che da sempre sogno. Avrei l'occasione di passare l'estate fra studio (purtroppo avrò la mia croce della matematica, mi toccherà studiarla. Sti cazzi, l'importante è che passo!!), racconto e canto, magari anche fra amore, amicizie, musica, spagnolo.
Insomma, un verano inolvidable.
Embè Martì, forse è il caso di rimboccarsi le maniche e far avverare tutto questo, non pensi?
Non so quanto starò qui, devo lottare per la mia estate 2013.
Sapete, da qualche settimana mi è stata tolta una grande opportunità dalle mani nella quale ho creduto e sperato moltissimo, dovevo andare a Siviglia a maggio ma purtroppo non ci si riesce.
Proprio per questo ora mi sono impuntata, non mi è sembrato affatto giusto il fatto che mi venga strappato un sogno così.
ADESSO FARÒ DAVVERO DI TUTTO PER REALIZZARE I MIEI SOGNI PER L'ESTATE 2013, PER TRASFORMARLI IN REALTÀ. COSTI QUEL CHE COSTI, YO LUCHARÉ PARA APROBAR ESTE AÑO Y IR DE MI NIÑO QUE ME ESPERA DESDE DEMASIADO TIEMPO. LUCHARÉ PARA ALCANZAR ESTOS SUEÑOS EN LOS CUALES CREO Y TENGO MUCHISIMO, LOS LOGRARÉ, VERAIS.
Quindi è arrivata l'ora di dare in culo e foco ai capelli a tutti, questa l'hanni vinta loro? Chissenefrega, penso che ora sia davvero arrivato il mio momento, è un anno che affido questi desideri alle stelle, un anno che faccio di tutto per essere felice.
Forse una gioia me la merito anch'io, giusto?
Serve impegnarsi? Okay, sono disposta a fare quello che vi pare. Però poi voglio essere felice, voglio che i miei sogni diventino realtà.
Cazzo, me lo merito!
Dopo un bello sclero qui, io vi lascio, me ne vado a dormire.
'notte, a presto!
Sperate con me che vada tutto per il verso giusto, non abbandonatemi che ho bisogno di voi!!

Nessun commento:

Posta un commento